Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Comunità di Valle

 
 
 
 
 
 
 Home  Comunità di Valle
Primo Piano: ELEZIONI 2015
Notizie
  • 22/07/2016
    Fondo strategico territoriale: 115 milioni di euro per la crescita del territorio
    Il Trentino crede nello sviluppo del territorio e nella capacità delle comunità locali di concorrere alla crescita dell?intera provincia. Forte di questa convinzione, la giunta provinciale ha approvato oggi - su proposta dell?assessore alla coesione territoriale, urbanistica, enti locali ed edilizia pubblica, Carlo Daldoss - la delibera che assegna le quote di investimenti pubblici del Fondo strategico territoriale. Si tratta di circa 115 milioni di euro, che saranno ripartiti tra le 16 Comunità di Valle (oltre 65 milioni) e i Comuni trentini (circa 50 milioni). ?Gli investimenti - come spiega l?assessore Carlo Daldoss - serviranno ai Comuni per finanziare opere di primario interesse, quali fognature, strade ed acquedotti, e, in sinergia tra gli stessi Comuni e le Comunità, per realizzare progetti strategici che siano collegati al sostegno e allo sviluppo dei territori. Si tratta di un primo, importante passo per aprire una nuova stagione di collaborazione tra amministrazioni nell?interesse e con una visione d?insieme?. La ripartizione delle quote a favore dei enti locali è riassunta nella tabella allegata.
     
  • 08/07/2016
    Zeni: per i defibrillatori la Val di Non potrà essere un faro per il Trentino
    Nell'affollata sala Borghesi Bertolla, a piano terra dell'edificio che ospita la biblioteca comunale di Cles, si è svolta ieri sera la cerimonia di consegna di 20 defibrillatori ad altrettante associazioni sportive della Val di Non e degli attestati di partecipazione al corso di formazione per l'utilizzo dei salvavita a 135 volontari. Presente l'assessore provinciale alla salute e politiche sociali Luca Zeni, il presidente della Comunità della Val di Non Silvano Dominici, l'assessore alle politiche sociali della Comunità Carmen Noldin, il sindaco di Cles Ruggero Mucchi e numerosi altri sindaci e rappresentanti dell'associazionismo sportivo locale. L'assessore Zeni ha sottolineato l'importanza della diffusione sul territorio dei defibrillatori, che all'estero è maggiore rispetto all'Italia e l'altissima qualità del sistema di emergenza trentino. ?Il volontariato è il cuore della comunità? ha detto l'assessore Zeni, ?e la Val di Non ha in questo progetto un motivo di orgoglio, che può farla diventare il faro per iniziative analoghe nel resto del Trentino?.
     
  • 29/06/2016
    I dati dei trentini faranno parte della banca Anagrafe nazionale
    Oltre 150 operatori dei Comuni trentini hanno partecipato questa mattina alla presentazione dell?Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr). L'evento è stato organizzato dal Tavolo di coordinamento, istituito da Provincia autonoma di Trento e Consorzio dei Comuni Trentini, che promuove da tempo progetti e soluzioni tecnologiche, processi e iniziative di digitalizzazione a forte tasso innovativo. L?Anagrafe nazionale centralizzata raccoglierà dati e informazioni provenienti dalle oltre 8 mila banche dati anagrafiche alimentate dai Comuni italiani. In Trentino, la migrazione dei dati anagrafici al nuovo sistema è prevista nei mesi a cavallo tra il 2016 e 2017: il calendario sarà ufficializzato nel mese di luglio a cura del Ministero e pubblicato sul portale informativo www.anpr.interno.it.
     
  • 24/06/2016
    Progetto Leader: costituita la Commissione
    L'accelerazione che la Provincia ha inteso dare, con l'approvazione dei primi attesi bandi, all'attuazione delle misure previste dal Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 spinge in avanti anche il Progetto Leader, lo strumento finalizzato a promuovere "dal basso" progetti di sviluppo rurale a livello locale con l'obiettivo di rivitalizzare il territorio, creare occupazione e migliorare le condizioni generali di vita nelle aree rurali. A pochi giorni dalla scadenza del termine, fissato al 20 giugno, per la presentazione delle candidature per la selezione dei due Gal, i Gruppi di azione locale che "gestiranno" i progetti attuando le strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo, la Giunta provinciale ha oggi provveduto, su proposta dell'assessore all'agricoltura Michele Dallapiccola, a costituire la Commissione Leader, che avrà appunto il compito di affiancare l'Autorità di gestione del PSR, vale a dire il Servizio Politiche Sviluppo rurale, nella valutazione delle strategie proposte dagli attori locali.
     
  • 23/06/2016
    Conclusi i lavori di allargamento della statale da Mostizzolo a Caldes
    Da oggi la viabilità della val di Sole può contare su un migliore collegamento tra Mostizzolo e Caldes: a giovarne saranno sì i residenti ma anche le migliaia di turisti che che ogni anno frequentano questa parte di Trentino. Stamattina, dopo tre anni di lavori e una spesa di circa 23 milioni di euro, l?assessore provinciale alle infrastrutture Mauro Gilmozzi, ha consegnato l'opera ai sindaci e alla comunità della val di Sole: ?Qualità della vita in Trentino significa anche qualità delle vie di comunicazione ha detto Gilmozzi - . Oggi presentiamo un intervento che la valle di Sole attendeva da tempo e che abbiamo portato a termine nei tempi e nei costi previsti. La buona amministrazione passa attraverso la capacitò di dare delle risposte ai bisogni dei cittadini, tenendo conto delle risorse e nel rispetto del contesto ambientale?.
     
 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy